Chiesa dei Gesuiti

Chiamata anche di S.M. Assunta. In origine apparteneva all’ordine dei Crociferi. Nel 1657, successivamente all’acquisto da parte dei Gesuiti del vicino monastero, si pensò di rifabbricare la chiesa, che chiesa fu completata nel 1729. La facciata tardo barocca è opera di GB. Fattoretto, l’interno di Domenico Rossi. L’interno è reso imponente dalle decorazioni a stucco, ed è ricco di opere pittoriche e di scultura. Nel primo altare di sx si conserva “Il martirio di S.Lorenzo” di Tiziano, celebre quadro dall’animato notturno.

Alcuni hotel presenti in zona